Questo sito contribuisce alla audience di

Kalinic obiettivo concreto del Milan. Tutto dipende da Lapadula

Il Milan vuole Nikola Kalinic per l’attacco di Montella perché il croato è ritenuto il perfetto compagno di reparto di Andre Silva. Resta ancora distanza tra domanda e offerta ma alla fine sembra proprio che l’affare si farà anche perché il giocatore vuole andare al Milan e Montella non vuole rinunciare a portarsi a casa pure Kalinic. Ora il nodo, che blocca anche la Fiorentina, ruota intorno a Lapadula, che i rossoneri devono vendere per avere Kalinic e che dovrebbe andare al Genoa per liberare Simeone che poi si vestirebbe di viola. Dunque il giro di attaccanti partirà una volta che Lapadula avrà accettato il Genoa, altrimenti si dovrà aspettare di più.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Anche loro non hanno capito: la base è 30 mil. è già un prezzo molto scontato rispetto alla clausola che dovrebbe esserci (uso il condizionale perché con la nostra società è obbligo farlo). La volontà di kalinic passa in secondo piano, in primo c’è un contratto che lui deve onorare con serietà

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*