Kalinic ovvero Mister spavalderia

image

Si è presentato mostrando una certa sicurezza nei suoi mezzi Nikola Kalinic, elemento assolutamente da non disdegnare dopo due anni alle prese con un Gomez non così marmoreo, a livello di personalità, come tutti potevano ipotizzare. Il croato sa bene che buona parte delle redini dell’attacco andranno nelle sue mani ma la preoccupazione non è sembrata far parte dei suoi pensieri, come da lui stesso affermato. L’ottimo biglietto da visita rilasciato sabato scorso con il gol all’Iraklis fa ben sperare, non resta che confermare le parole con i fatti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA