Kalinic sa come si fa a ritornare in corsa: il clamoroso precedente del Dnipro

Kalinic Inter

Da quando è nata l’Europa League, solo tre squadre sono riuscite a qualificarsi alla fase successiva, avendo perso le prime due partite in casa e sono il Cormorec di Odessa, il Maribor e, l’anno scorso, il Dnipro, sì la squadra in cui militava Nikola Kalinic. Fu proprio l’attuale centravanti della Fiorentina a dare la svolta nella trasferta contro il Qarabag. Quella partita dette una svolta decisiva all’esperienza europea degli ucraini, che riuscirono poi ad arrivare addirittura in finale di Europa League: allora finì 2-1 per il Dnipro con doppietta di Kalinic.

© RIPRODUZIONE RISERVATA