Kalinic, se la carriera vale più del portafogli

L’invasione cinese nel calcio europeo rischia di far saltare un po’ tutto in aria, con offerte francamente impareggiabili anche dai super club del nostro continente. E in questo maxi mirino, come noto, c’è anche Nikola Kalinic: per il momento il croato non sembra intenzionato a prendere in considerazione l’ipotesi Tianjin, nonostante i circa 10 milioni all’anno messi sul piatto. A 28 anni anzi, il numero nove gigliato sembra aver trovato il contesto e la dimensione giusta per potersi esprimere e pare aver messo il prestigio della carriera davanti alle esigenze del portafoglio. Parliamo pur sempre di un calciatore che supera il milione di euro all’anno, una cifra con cui non si fa certo la fame, ma è chiaro che i numeri che provengono dall’Oriente fanno drizzare le antenne un po’ a chiunque. Non così tanto a Kalinic però, che pare essere impermeabile al richiamo pecuniario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. lucabilly1963, da Atene, Grecia

    Cippolippo nell’arguzia delle tue parole, si nasconde purtroppo tanta verita`. Si rischia il disintegramento. Speriamo che si porti via almeno coloro che l’hanno provocato. Liberi prima di tutto.

  2. Io sinceramente fossi stato in kalinic avrei accettato al volo l’offerta dei cinesi…ma ci sta anche che ci sia un’altra squadra europea dietro il suo tentennamento…perchè tanto a 28-29 anni che ci resta a fare in Europa alla fiorentina a guadagnare 1/10 dei soldi e senza vincere nulla??tanto vale andare in cina…quindi ripeto,se non va in cina (ammesso che l’offerta sia reale)vuol dire che c’è altro sotto

  3. In tutto questo Sousa ,ovviamente si dimette ( speriamo!!!) E va ad allenare Guidi che guadagna poco e quindi si risparmia anche li!!!!!! Sarà un mercato fantastico in cui si potrà ricoprire buchi, tane e trafori , ci sarà il tripudio della plusvalenza che testimonnierà ancora una volta la sagacia e perizia finanziaria di DDV. e la ciliegina sarà l’annuncio dei lavori per il nuovo stadio nel 2047. I DDV saranno morti ma non importa!!!!

  4. Conoscendo i miei polli c’è da giurarci che Gnignini lo minaccia e gli fa delle vessazioni pur di costringerlo ad accettare e portare i soldi !!!!! Poi anche Badeli per7/8 ceduto e rimpiazzato da cristoforo. Kalinic rimpiazzato da Baba e Zarate, le riserve non importa che diamine, costano. Gonzalo forse rimane fino a giugno perchè ha il bimbo piccoloe gli fa fatica traslocare. Berna ovviamente, saluta a giugno

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*