Kalinic: “Tre miei compagni di squadra mi hanno veramente sorpreso…”

Nikola Kalinic e i nuovi arrivati alla Fiorentina. Il centravanti, chiamato a parlare di giocatori che lo hanno sorpreso, tira fuori un bel terzetto: “Spendo tre nomi: Sanchez, Milic e Salcedo” dichiara al Corriere dello Sport-Stadio. Sul suo connazionale Milic poi aggiunge: “Lo conoscevo, ci ho giocato in Nazionale. Mi ha confermato quello che di lui avevo sempre pensato: la sua, per me, è stata una conferma più che una sorpresa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Milic deve allenarsi a crossare. Può e deve fare meglio.

  2. Sicuramente non sono carciofi come temevamo ma nemmeno grandi giocatori. Ci siamo ridotti a stupirci se arriva gente onesta che strappa il 6 in pagella, questo fotografa le ambizioni societarie e la voglia di vincere. Un tempo non lontano esultavamo per acquisti come Toni, Mutu o Frey, oggi esaltiamo onesti faticatori come Sanchez, sia chiaro utile pedalatore, o Milic, soldatino disciplinato, ordinato dietro ma timido davanti e nei cross. In ogni caso, dato le vacche magre, fanno comodo in un contesto da sesto- settimo posto, per me valiamo questo, mentre Salcedo mi ha impressionato, può davvero diventare forte, la vera corvinata e’ lui.

  3. Milic e’ inferiore agli altri due secondo me,curioso di vedere Cristoforo…campagna acquisti positiva

  4. io non credo una parola su cio’ che dice Kalinic, io stò con le idee di Bucchioni e Sconcerti, il mercato della Viola e’ tutto da buttare e Corvino dovrebbe tornare agli ulivi
    AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA

  5. Effettivamente hanno fatto vedere buone cose e finalmente abbiamo 15 giocatori su cui contare…mentre Tello e ilicic sono inesistenti ..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*