Questo sito contribuisce alla audience di

Kendrick: “Fiorentina, Gaspar profilo interessante e può crescere. Vi spiego perché il Benfica l’ha ceduto. Su Piccini…”

Patrick Kendrick, commentatore televisivo di calcio portoghese, ha parlato a Radio Blu dell’obiettivo viola Bruno Gaspar: “Bruno Gaspar è un classe ’93, profilo interessante anche dal punto di vista dell’età, giocatore molto propositivo, a cui piace spingere e tende a fare tanti cross. Molto interessante dal punto di vista offensivo, ma se la cava anche in difesa. E’ cresciuto nel vivaio del Benfica, che da sempre ha molto successo. Al Vitoria Guimaraes è diventato una pedina fondamentale e quest’anno ha guadagnato l’Europa League. Il suo valore economico? Complicato determinare il valore del giocatore, il Benfica ancora possiede il 50% del giocatore e vuole monetizzare su di lui. Ha esperienza nella massima serie portoghese, in cui il livello è buono. 4 milioni penso siano una cifra giusta, il giocatore in futuro può essere valorizzato e rivenduto. Su di lui c’erano anche Lazio, Lione, Sporting nei mesi passati. Ciò che mi lascia perplesso è che se n’è andato Sousa ed arriva un portoghese. Il Benfica nel ruolo è sempre stato molto ben messo, e quindi ha lasciato andare il giocatore. In finale di coppa portoghese è stato il migliore in campo. Ha potenziale per sfondare nel campionato italiano ma deve dimostrarlo. Piccini? Vediamo come andrà, ma non so se riuscirà a trovare spazio allo Sporting, la concorrenza è alta. Se così fosse, la Fiorentina non deve strapparsi i capelli per averlo perso”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. …nenad ti vogliono levare il posto….ribellati….

  2. …..speriamo sia un terzino direi…..

  3. Essi sono d accordo! La difesa ci serve ma se sa pure attaccare meglio!

  4. Speriamo che almeno sia un terzino che principalmente sa difendere.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*