Questo sito contribuisce alla audience di

Kharja: “Gilardino ma che vai a fare a Genova? Se punti a qualcosa di importante resta qua”

Il nuovo centrocampista della FiorentinaHoussine Kharja, consiglia caldamente ad Alberto Gilardino di restare a Firenze senza farsi incantare da una piazza come quella genoana, dalla quale il marocchino è venuto via molto volentieri: “Al Siena faccio l’in bocca al lupo e sono legato a questa squadra, ma adesso sono un giocatore della Fiorentina e farò il massimo per poter vincere questa partita. Di Genova invece non rimpiango nulla, tanto più che adesso sono a Firenze che è una piazza molto più importante. Essere titolare, è questo il posto che mi piace di più (ride ndr). A livello di importanza di piazza, sicuramente la Fiorentina è più in alto rispetto a Genova, quindi consiglio a Gilardino, se punta in alto di rimanere a Firenze. Quella viola è la quarta squadra per punti fatte nelle ultime stagioni e lotta sempre per l’Europa e la considero una formazione che può competere per questo obiettivo. Se la squadra rimane questa possiamo fare qualcosa di importante”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*