Kone riparte da quell’ultimo gol-beffa su Tomovic

Kone Fiorentina Bologna 2

L’avventura di Panagiotis Kone in maglia viola non scatterà subito da stasera ma non appena il greco sarà pronto per giocare (ci auguriamo presto); a Udine ha lasciato poche tracce, a differenza di quanto fatto a Bologna, con una serie di gol spettacolari in acrobazia. Solo due reti in Friuli, una in Coppa Italia contro il Napoli ed una in campionato, l’ultima al momento, proprio contro la Fiorentina. Era il 22 marzo 2015 e Kone spinse in rete un pallone ingenuamente lasciato scorrere da Tomovic alle sue spalle. Fu il gol che fissò il punteggio sul definitivo 2-2, vanificando la doppietta di Gomez.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Indubbiamente bel palmares questo kone, da top player e poi e’ riuscito addirittura a far gol quando lo marcava Tomovic.

  2. Beh, o era lui o roncaglia!!!!

  3. violaadimilano

    Tomovic…..un grande benefattore

  4. Strano Tomovic.. é così attento di solito hahahaah

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*