Questo sito contribuisce alla audience di

Kovac: “Rebic mi ha fatto vedere le sue qualità”

Dopo una stagione difficile arriva finalmente qualche attestato di stima nei confronti di Ante Rebic, presente nel ritiro pre Mondiale della sua Croazia. E’ stato proprio il ct Niko Kovac a parlare dell’attaccante viola dal ritiro austriaco: “Abbiamo analizzato tutti gli avversari, sappiamo come giocare. Ora stiamo lavorando su questo sistema di gioco, dobbiamo seguirlo e non preoccuparci degli avversari. Dobbiamo stare attenti e non sovraccaricare il ginocchio di Olic. Jelavic ha giocato con continuità nel suo nuovo club mentre Rebic ha mostrato le sue qualità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. È tutta colpa della iakovenka.
    Rebic alla fine ha avuto anche un brutto infortunio che l’ha tenuto fuori 2 mesi circa ma già prima era fuori dalle gerarchie ed avevan deciso dopo arrivo di matri di darlo in prestito salvo retrofront perchè il regolamento lo impediva.
    La sua stagione peró poteva prendere un altra piega se nella lista uefa finiva lui e non iakovenko.
    Matos ha avuto opportunità grazie alla coppa, rebic come matos x scelta è finito dietro oltre che giustamente a Rossi e gomez anche a iakovenko che aveva modo di farsi vedere in ritiro, Rebic ha avuto una sfiga esagerata, non è mai potuto partire alla pari se lo prendevano a luglio poteva far vedere fhe era meglio di iakovenko, così ha avuto solo il campionato dopo gli infortuni di gomez e rossi ma col parma si fa male, va in nazionale ed ha perso pure quella, una volta guarito era di nuovo dietro e senza coppe x mettersi in mostra, x avere opportunità avrebbe dovuto alprofittare del fiasco di matri e della ricaduta di gomez ma quando è avvenuto tutto questo lui era fermo, ricordate intervista in cui divmceva che stava male e che dovevan fargli infiltrazioni x doloro?Rebic ha avuto una sfiga esagerata è guarito quando mancavan 2 gare e pure inutili,
    Anche la tempistica del suo arrivo è stata sbagliato , prendilo prima oppure a sto punto se nn puoi metterlo in coppa nn lo vedrai mai dallo direttamente in prestito ad una piccola x farlo adattare alla serie a e nn fargli perdere un anno. Comunque è giovanissimo quindi nn è un dramma e magari se lo portono al modiale visto fhe è fresco , sano e arrabbiato magari alla prima gara entra fa gol e diventa rivelazione del mondiale.

  2. quoto marco 8
    se avesse avuto le tante possibilità(forse troppe) date a Matos avrebbe dimostrato il suo valore,ma vuoi per infortunio vuoi per scelte di Montella abbiamo visto sempre il brasiliano

  3. MARCO 8…PERFETTO…!!!

  4. È un attaccante di sinistra che predilige il contropiede, proprio quello che mancava a noi quest’anno, ma io l avrei provato al posto di matos perché vede di più l’ha porta…

  5. Diamogli fiducia e vediamo .. l’abbiamo comprato per cui mi auguro anche io sia forte. .

  6. Kleonilda, sei + intelligente quando non scrivi niente.

  7. Be speriamo che c’e le faccia vedere anche a noi al modiale.

  8. ma dove gliele ha fatte vedere, sotto la doccia?

  9. Beh, almeno qualcuno le vede.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*