Questo sito contribuisce alla audience di

Kownacki, servono più soldi per la Fiorentina. Il pericolo che viene dalla Germania

Dawid Kownacki è stato più di un’idea per la Fiorentina nel corso di questo mercato. E con il Lech Poznan, squadra che detiene la proprietà del suo cartellino, c’è stato più di un contatto. Secondo quanto appreso da Calciomercato.com, solo se i viola alzeranno l’offerta attuale di 5 milioni di euro potranno assicurarsi il giocatore per giugno, altrimenti il Lech non si farà problemi ad ascoltare altre proposte per il giovane talento classe ’97, il quale è corteggiatissimo anche in Bundesliga soprattutto dall‘Eintracht Francoforte e dal Wolfsburg.

Il ragazzo sembra comunque preferire l’Italia come prossima destinazione, anche se un effettivo accordo tra i due club non è detto che arrivi subito a giugno. La strategia del Lech Poznan infatti sembra in questo senso studiata a tavolino: a giugno Kownacki parteciperà infatti all’Europeo Under 21 che si disputerà esattamente in Polonia, e in quell’occasione potrà mettersi ancora di più in mostra facendo salire la quotazione del suo cartellino e attirando così ancora di più verso di lui le attenzioni di altri grandi club.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Se è forte giusto prenderlo ora. Logicamente bisogna chiudere subito l’acquisto. Ma bisogna farli giocare, se non giocano mai come è possibile valutarli. Cmq merita prenderlo ora e madnarlo in prestito in serie B o magari allo stesso Francavilla.. lo parcheggi fino a Giugno. Se lo compri a Giugno a messo che non si piomba un’altra squadra se fa bene vale di più. Cmq Corvino è bravo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*