Kuba a rischio, tutto nelle mani (e nei piedi) di questi tre

Bernardeschi Roma

Il problema muscolare di Blaszczykowski nel corso della partita della Polonia di ieri sera ci auguriamo che possa non comportare conseguenze gravi ma l’eventualità di uno stop non è purtroppo ancora da escludere. L’alternativa principale, ai nastri di partenza della stagione, era il brasiliano Gilberto che però non si vede da tempo immemore a causa di qualche problema fisico. Nel frattempo poi sia Bernardeschi che Rebic hanno fatto passi da gigante nelle gerarchie e nell’adattamento al ruolo di fluidificante di destra. Il giovane carrarese in particolare occupa al momento la prima posizione nella lista dei sostituti del polacco ed è chiaro che su questi tre nomi Sousa dovrà fare affidamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA