Kuba, ecco l’esito degli accertamenti. Tre settimane potrebbero non bastare

Blasczykowski Napoli

Blaszczykowski era stato profetico: “Dovrò stare fermo 3-4 settimane prima di poter tornare a giocare”. Da pochi minuti è arrivato l’esito degli accertamenti fatti dalla Fiorentina che parlano di una lesione muscolare di secondo grado della giunzione miotendinea distale del bicipite femorale sinistro. Si parla di uno stop di tre settimane e solo dopo sarà definita la ripresa dell’attività fisica. Dunque potrebbero non bastare le 3-4 settimane preventivate da Kuba ma si potrebbe andare anche più lunghi e in quel caso il suo 2015 sarebbe già finito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Dimilanoviolaa

    1 E’ stato in panca in campionato per farsi male in amichevole? Ai box fuori squadra e a gennaio torna da dove è venuto.
    2 la dirigenza a furia di questi roboanti acquisti dal braccino corto imparerà? Boh comunque la vita ce la complichiamo da noi
    3 io francamente sta emergenza sulla fascia non la vedo. abbiamo Rebic e il brasiliano e Bernardeschi che si adatta più che bene.
    San Paulo saprà come rimediare. Comunque dirigenti sveglia.

  2. L’impuntatura di Joachin ha fatto danni

  3. Il problema, e questo per dirlo a chi fa lo gnorri come al solito per dire “tutto va bene madama la marchesa”, che Juve Milan Roma e compagnia cantante hanno giocatori che si sono infortunati quando erano già LORO. Noi come al solito siamo andati a a prendere uno mezzo rotto e fermo da 18 mesi, ed era più che logico se non certo che patisse questo tipi di infortuni. Tanto con queste bufale al risparmio non la smetteranno mai. Li han fatti passare anche come “grandi acquisti” e qualcuno ci crede

  4. il vezzo di prendere giocatori dopo un lungo infortunio porta a questo. proprio non lo vogliono capire non gli sono bastati gli esempi di Rossi, Gomez e co. poi nel caso di ora e’ andato in nazionale mezzo e mezzo tanto e’ vero che a Genova non lo hanno nemmeno portato per andare a infortunarsi in nazionale che evidentemente conta per lui piu’ della viola. ma il baco e’ nei dirigenti che perseverano in questo maledetto vezzo di prendere gente mezzo rotta pur di risparmiare. che durezza!!!!!!!!!!

  5. Possibile queste lamentele. Il Milan ha avuto 10 giocatori fermi per mesi, idem Juventus e Roma solo per nominare le nostre avversarie. Facendo gli scongiuri possiamo considerarci molto fortunati, almeno fino ad oggi.

  6. adieu,torna a giocare in polonia,visto che di noi non te ne frega nulla e lo hai dimostrato volendo giocare un amichevole inutile.

  7. Dai via … la mia paura su sto giocatore era proprio questa … ora ritornerà a giocare e TAC, un altro mese fermo … o come si fa ..

  8. Giorgio Perozzi

    Ecco che ricomincia il walzer dei comunicati sanitari. Non se ne può più. Questo è rotto sempre. A gennaio rispedire al mittente ed intervenire seriamente sul ruolo. SFV !!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*