Kuba, il rilancio con la Nazionale per tornare grande in viola

Blaszczykowski Roma 2

La pausa per le Nazionali è servita a Jakub Blaszczykowski per ritrovare quel minutaggio che nelle ultime partite della Fiorentina gli è mancato. Con la maglia della Polonia, l’ex Dortmund ha giocato 90′ minuti con la Serbia, segnando con un tiro dal limite il gol che ha deciso la partita. Non solo il gol per Kuba, ma anche una prestazione di quantità e qualità che ha fatto tornare indietro le lancette dell’orologio ai tempi del Borussia Dortmund. Pur giocando poco con la maglia della Fiorentina, in Nazionale Blaszczykowski è un titolare inamovibile e la presenza all’Europeo non è in discussione. Nella seconda amichevole contro la Finlandia, Kuba è stato risparmiato dal ct polacco ed è sceso in campo per soli quattro minuti. Poi il ritorno a Firenze, in cerca di una maglia da titolare contro la Sampdoria: una possibilità che non è del tutto da scartare, soprattutto alla ripresa dopo lo stop per le Nazionali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*