Kuba, un gol scaccia pensieri e ora si riprende la Fiorentina

Blaszczykowski Roma 2

Jakub Blaszczykowski è tornato in campo contro il Palermo ed ha subito realizzato un gol importante che ha permesso alla Fiorentina di chiudere la partita e di portarsi a casa tre punti fondamentali. Il polacco si è così messo alle spalle l’infortunio che lo aveva messo ko oltre due mesi fa. Adesso l’obiettivo è chiaro, tornare ad essere un titolare della Fiorentina e domani contro la Lazio ha una grande opportunità visto che Bernardeschi è squalificato e toccherà proprio a lui scendere in campo dal primo minuto. La rinascita di Kuba è iniziata precisa con il nuovo anno e non ha intenzione di fermarsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. supercannabilover

    Speriamo regga ma già prima dell’infortunio era al 50 per cento della forma e adesso deve ricominciare da capo. Il polacco da comprare è Kapuskta del ks Cracovia un fenomeno

  2. Ha ragione Bibi. Sousa ha spostato Berna in avanti (visto che non giocherà domani) per testare Kuba, poi. visto che sulla fascia il palermo stava facendo quello che voleva, è stato costretto mettere dentro Tomovic. La differenza fra Tomo e Ronca è che il primo è più costante del secondo (per due volte quest’anno la UEFA lo ha inserito Tomovic nella formazione ideale). Non sono dei fenomeni, ma restano entrambi due buoni difensori. Le cappellate, come tutti, le fanno pure Gonzolo e Astori

  3. Tomo sull’ala non si può vedere, non è mica lichsteiner andiamo…
    kuba ha carattere ma è fisicamente al 50, queste sono le nostre uova del resto, al momento attuale e sentir parlare di scudetto è roba da scriteriati…

  4. Tomovic ? io domenica ho visto un paio di aperture di Roncaglia a tagliare il campo con passaggi di 40 metri sui piedi di Alonso. Rispetto a Tomovic, Facundo tutta la vita

  5. Tommy, ciao, quando dico dinamico intendo che Tomovic si spinge più in attacco, cerca il cross, partecipa più di Roncaglia al gioco sulla fascia, non dico nè che è migliore nè che è peggiore. Per esempio, per me Roncaglia è migliore in marcatura e, forse, anche più veloce di Tomovic. Ma come gioco sulla fascia si limita molto al passaggino e rimane di più in copertura. Su Kuba ieri, e molte altre partite, era un’entità in mezzo al campo fino al goal, non a caso Sousa ha messo Tomovic all’ala.

  6. Forza kuba!!

  7. Domani non lo fa giocare.

  8. Bibi,non ho niente contro tomovic e rispetto la tua opinione su kuba,perche ognuno la pensa come vuole però,dire che Nenad è piu dinamico di Facundo è un pò una baggianata.
    ciao

  9. Per me Kuba è il classico soldatino che sta dove lo mette l’allenatore ma che non da mai uno spunto di classe o di genio in più. Questo ad oggi. Prima del grave infortunio col Borussia era un discreto pezzo come dinamica e come tecnica ma anche lui, come Rossi, sembra aver risentito tanto dell’infortunio. Oggi non salta quasi mai l’uomo e, se non è in forma fisica stupenda, ha dei problemi anche in copertura. Per questo Sousa con la Lazio, complice l’assenza scriteriata di Berna, gli metterà dietro Tomovic che è dinamicamente migliore di Roncaglia.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*