Kuzmanovic: “Domani conterà solo vincere per partire bene. I miei ricordi in viola? Bellissimi”

12023056_10208160993851032_499976993_n

12023056_10208160993851032_499976993_n

L’ex viola Zdravko Kuzmanovic, che oggi milita nelle fila del Basilea, è intervenuto in sala stampa per presentare il match contro la sua ex squadra: “La gara di domani è molto importante per noi: cominciare bene questa competizione sarebbe il massimo. I viola sono una squadra forte e domani sarà difficile. E’ stato bello giocare nella Fiorentina, abbiamo anche disputato la Champions; di quella squadra conosco solo Pasqual. Porto nel cuore i tifosi viola, mi hanno sempre voluto bene, il coro Kuz, Kuz, Kuz lo ricordo con molto affetto. Anche con Prandelli mi sono trovato benissimo perchè mi ha dato sempre fiducia e mi ha fatto giocare molte partite. Ora gioco però nel Basilea e domani voglio vincere. Sono cambiato tanto come calciatore, le esperienze in Italia e Germania mi sono servite per crescere. Sono contento di essere nel Basilea. Il campionato italiano è di un buon livello, lo testimonia la finale di Champions dello scorso anno. Quando sono arrivato alla Fiorentina ero molto determinato per quella sfida, nella mia carriera non ho vinto molto e adesso spero di poterlo fare col Basilea.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*