La banda del ‘fiato corto’

Attenzione massima al Belenenses ma una breve occhiata alla Juve arriverà inevitabile da parte di Paulo Sousa, che nelle sue scelte terrà sicuramente in considerazione la difficoltà della prossima sfida, in relazione allo status fisico dei suoi. In casa viola c’è infatti una vera e propria “banda” che è arrivata a questo punto con il fiato un po’ corto a causa dei molteplici impegni e della poca alternanza. Borja Valero in particolare le ha giocate praticamente tutte ma come lui ultimamente anche Bernardeschi, Vecino e Badelj e perfino Kalinic, che nonostante l’assenza iniziale con Empoli e Sassuolo fa comunque un gioco molto dispendioso. Niente da fare dunque per loro domani e riposo massimo per ricaricare le pile per una sfida importantissima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA