La base di ripartenza c’è e si chiama Babacar: presto l’annuncio anche della Fiorentina

Tutto, o quasi, nei piedi di Khouma Babacar. Sembrava impossibile da immaginare se non 12, almeno 24 mesi fa quando il senegalese stentava un po’ ovunque venisse spedito a fare esperienza. Poi l’esplosione a Modena e la conferma a Firenze, dove Baba ha sfruttato il sali scendi nella condizione fisica e psicologica di Gomez per conquistarsi spazi importanti. Ad ora la Fiorentina punta molto più su di lui che sul tedesco, fosse solo per questioni anagrafiche, e secondo Tuttomercatoweb quella di domenica dovrebbe essere la giornata del suo rientro dalle vacanze e del nero su bianco sul nuovo contratto. Un prolungamento fino al 2019, come anticipato dallo stesso Babacar su Instagram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA