Questo sito contribuisce alla audience di

La bravura di Montella a ricostruire i viola ma in attacco serve un centravanti e non un “cognome”

Commento consueto alla giornata di campionato da parte di Marco Bucciantini, sul portale Calciomercato.com, con l’attenzione rivolta anche alla squadra viola: “La Fiorentina si esalta nell’impattare la Juventus ma non ha le sicurezze e la qualità d’attacco per batterla, e nemmeno per tentare fino alla fine. Riesce a soggiogarla nel palleggio (si ribella solo Pogba, gli altri subiscono) con i suoi centrocampisti che adorano masticare calcio, e non tirano mai, e non vanno mai in area, nemmeno gli esterni. Anche a Firenze c’è un problema: è Gomez. Tutte le scuse – anche le più sincere, come la difficoltà nel costruire gioco d’attacco con una seconda punta atipica come Cuadrado, e il silenzio degli esterni alla voce cross – sono ormai oratoria da parenti stretti: il tedesco non è l’attaccante ideale per la sua squadra. E il suo contributo, anche nel migliore e più felice dei casi, si limiterebbe al gol, merce in un certo senso “ridotta” che si poteva comprare a prezzi più onesti, e che adesso può garantire con più continuità Babacar. Montella ha ricostruito la squadra, molta pienezza è stata ritrovata cambiando schema senza ferirne la pelle: è stato bravo, come sempre. Adesso sia cinico e metta in campo un centravanti, non un cognome”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. se uno non è in forma, gioca chi è pronto!! senza guardare al nome!! e vale per qualsiasi giocatore!!

  2. Ma quale bravura, montella non vale niente e, per fortuna, in tanti ce ne siamo già accorti.
    La Samp ha vinto a Verona e il Chievo a Cagliari, capirai che bravura montella!
    Il pari con la Juve e’ inaccettabile, da bocciofila.
    Roncaglia e matri li ha mandati via e fanno volare il Genoa.
    È una vergogna e i primi responsabili sono i tifosi che sostengono questo scarso allenatore.

  3. X Cisko – vedi che Cuadrado, per questioni anche di bonus a fine anno, appena può tira in porta senza guardare i compagni. Contra la Juve Gomez ha ricevuto una sola palla gol, quella di Mati, ma anche quella era lenta e fuori misura. E non scordiamoci mai che venerdì contro la juve aveva davanti, con soli 5 gol subiti, la miglior difesa del campionato e credo che Bonucci abbia fatto la sua miglior partita della sua carriera.

  4. Ma chi critica Gomez, a mai giocato a calcio, almeno a livello semi-professionistico o fa solo lo pseudo giornalista?
    Gomez non potrà mai giocare con a fianco Cuadrado, che gioca solo per la giocata spettacolare, ma non per la squadra…
    Nulla contro Cuadrado, tecnicamente fortissimo, velocissimo, ma gioca per se stesso….
    Gomez ha bisogno affianco di uno come Rossi o come Marin, che possono sia tirare ma anche verticalizzare, Gomez non è Rossi….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*