La chiarezza da fare quanto prima

Paulo Sousa in primo piano. Foto: Activa Foto.

La versione di Paulo Sousa sulla ormai famosa cena che probabilmente oggi verrà ripetuta ufficialmente dall’allenatore durante la consueta conferenza stampa di presentazione della partita tra Empoli e Fiorentina, secondo quanto prova ad anticipare La Gazzetta dello Sport, porterebbe ad una cena consumata con persone che niente hanno a che fare con il calcio e di altra nazionalità (ungheresi). Versione già ieri fatta arrivare alla società viola. Le nubi, però, sempre quanto scrive il quotidiano sportivo restano e a prescindere, serve l’incontro tra le parti per fare quanto prima chiarezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. La Società Viola deve maturare… non si può gestire una società professionistica… come fosse una Società da terza categoria…

  2. Io spero che oggi Sousa in conferenza stampa dica tutto quello che pensa di questa assurda situazione, avrà sicuramente fatto degli errori, come l’anno scorso Montella, ma ha cercato di cavare il sangue dalle rape, e se a volte ha fatto formazioni strane (penso proprio all’andata con l’Empoli) lo ha fatto in ottica di affrontare la stagione preservando al più a lungo possibile una rosa risicatissima e con pochi giocatori veramente di livello. Non so perché ma se si continua così, potrebbero esserci clamorose sorprese prima della fine della stagione. E poi vediamo a chi daranno la colpa.

  3. Ridicolo discutere di quello che fa in privato Sousa la notizia è uscita sul corriere Fiorentino che è di proprietà dei DV , ora per me quello che fa Sousa nel privato non interessa e se voleva veramente mettersi d’accordo con i Russi l’ho faceva non certo in una cena davanti ad occhi indiscreti , questo secondo me è un altro modo per infangare agli occhi dei tifosi Sousa e purtroppo si sta verificando visto che già si sono messi in moto gli scribacchini dei DV il Bucchi e il Calamaio.

  4. il titolo perfetto x questa società è “i soliti noti”non esiste la chiarezza con questa proprietà mettetevelo bene in testa

  5. Ha fatto bene Sousa a prendere contatti altrove la società.. Il portoghese è un vincente in passato e nella mentalità per cui si è reso conto che fin dopo lo squallido mercato riparatore invernale in cui mai come quest’anno si poteva con un paio di innesti di spessore fare il salto di qualità da scudetto la proprietà incurante badava come sempre solo ai bilanci…. Non biasimo Paulo allenatore migliore per la Fiorentina …Purtroppo per lui e per noi tifosi gestita dalla proprietà peggiore della storia della Viola

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*