Questo sito contribuisce alla audience di

La Cina sulla strada di Kalinic. Mister Li non si arrende

Nikola Kalinic ha dichiarato al Milan il proprio amore, ma attualmente il croato non occupa il primo posto nelle gerarchie rossonere, come spiega la Gazzetta dello Sport. Fassone e Mirabelli aspettano Aubameyang, e sono pronti alla maxi-offerta per battere la concorrenza cinese del Tianjin Quanjian. Kalinic ha da tempo un accordo con il Milan, ma tra le società la trattativa ancora non è conclusa: ballano ben 10 milioni tra domanda ed offerta. La cessione di Bacca tuttavia non esclude follie dell’ultimo minuto da parte di Mister Li, che potrebbe anche non rinunciare a portare a Milanello entrambi gli attaccanti nel mirino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Mister LI dove trova i soldi??? non li aveva per comprare il Milan ed ora spende per acquistare giocatori in quantità. Penso che presto farà un botto che il calcio ricorderà per anni .Ma anche se il Milan vincesse qualcosa non penso che potrebbe racimolare i soldi per pagare tutti i debiti salvo che il governo cinese lo finanzi

  2. Bravo Green, finalmente un post intelligente e documentato. Quindi prima degli auspicati cambi di proprietà,anche se i DV di errori ne hanno fatti tanti, pensiamoci bene, perché non è tutt’oro quello che luccica.

  3. Questi hanno fatto ALL-IN…
    Hanno un Presidente che non è ben visto dal Governo Cinese ed ha truffato migliaia di persone per centinaia di milioni di €…

    Comprano il Milan a oltre 600 milioni di €, più si prendono in carico i 200 milioni di € di debiti, continuano ad avere perdite annuali per 70-80 milioni di € ed investono nel calciomercato 150-200 milioni di €…

    In poche parole fino ad ora sulla “carta” hanno speso circa 1 miliardo di €…
    Senza sapere chi c’è dietro a questo presta-nome oppure la sua forza finanziaria e patrimonio (quello dell’Inter per esempio è stra-conosciuto)!
    Per una società con un Palmeres incredibile ma senza stadio di proprietà e senza aver comprato neanche un CAMPIONE!

    P.S.
    Il Milan se non vince l’Europa League o si qualifica tra le prime 4 in Campionato fa il botto!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*