La “decima” da giocare nel migliore dei modi

Sousa Torino

Forse non tutti sanno che quello che andrà in scena oggi al Castellani sarà il decimo confronto in Serie A sul campo tra Fiorentina e Empoli. Statistiche alla mano i viola hanno avuto la meglio contro i cugini azzurri la maggior parte delle volte sia in casa che fuori ottenendo il risultato pieno, e mai come questa volta forse diventa importante per i gigliati fare bene. Non solo per far si che il decimo incontro diventi un bel ricordo, ma per dimostrare almeno il buon approccio alle gare in trasferta come si è potuto vedere in questa stagione e per tornare ad essere più determinati contro le avversarie medie piccole, caratteristica che dalla fine dell’annata scorsa è venuta a mancare sempre di più, come dimostra l’ultima sconfitta al Castellani o il pareggio per 0-0 a Frosinone soltanto per fare alcuni esempi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Oggi conta solo vincere e mi auguro che chi scende in campo sia concentrato e cattivo per raggiungere quell’unico risultato che conta.

  2. Non è possibile che a questi livelli possano mancare la concentrazione e le motivazioni. Vincere senza scuse.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*