Questo sito contribuisce alla audience di

La difesa cambia volto: tre giocatori nel mirino per gennaio

Nel prossimo mercato di gennaio la retroguardia della Fiorentina cambierà nettamente volto. Proprio in quel reparto, infatti, la società viola sta cercando delle alternative agli attuali elementi, ma anche dei rinforzi di primo livello in grado di aumentare il livello tecnico della rosa di mister Sousa. In questo senso il club toscano ha individuato tre obiettivi principali per la difesa. Si parte con Zuniga, esterno di proprietà del Napoli, che potrebbe arrivare in prestito per i prossimi 18 mesi. Così come prospettato qualche giorno fa da Fiorentinanews.com, il colombiano potrebbe vestire la maglia viola grazie all’aiuto di Aurelio De Laurentiis, nel senso che il Napoli sarebbe disponibile ad accollarsi anche una parte consistente del suo ingaggio (il 60% per la precisione). I due club ne hanno parlato anche domenica scorsa, sfruttando l’occasione dello scontro diretto vinto dai partenopei.

La Fiorentina cerca anche un centrale. In ballo c’è Lisandro Lopez del Benfica, per cui i dirigenti della squadra toscana hanno proposto la formula del prestito con diritto di riscatto, ma anche Vidic, ora all’Inter, altro nome anticipato da Fiorentinanews.com. Il serbo può arrivare solo se riuscirà a rescindere il proprio contratto con la formazione nerazzurra. Soluzione questa, tutt’altro che campata in aria. L’ex difensore del Manchester United porterebbe esperienza internazionale al gruppo di Paulo Sousa e potrebbe rilanciarsi e riscattarsi dopo le prestazioni non esaltanti con la maglia del club meneghino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

17 commenti

  1. Nella famosa rosa da 25 al momento abbiamo solo tre posti vacanti per italiani o comunque cresciuti in vivai italiani. Oltre ad illimitati eventuali under 21. Nessuno dei tre nomi fatti mi pare abbia questi requisiti, dunque si dovrebbe precedere a dei tagli: il primo nome (mi spiace per lui) sarebbe di certo Bakic. E poi? Gilberto? Rebic? Suarez?
    Non so che dire di Lisandro, ma Vidic no. E Zuniga è buono per difendere?

  2. gianpiero da Pisa l'amico del flaco

    Bene, come previsto sono cominciate le chiacchiere a vanvera due mesi prima del mercato….

  3. Ora, mettendo da parte le solite polemiche su scarti e rroba del genere.

    Ancora sto Vidic?
    C’ha già scartato, è vero che come caratteristiche è quello che serve, ma ci servirebbe quello di qualche anno fa, ora non gioca e alla sua età prima che torni al top (se ci torna) è finito il campionato

  4. Caceres e uno tra Sissoko Dembele o Cabaye se va via Suarez

  5. …… D’Alessandro dell’Atalanta, da prendere subito….

  6. zuniga sì, vidic no.
    non possiamo prendere uno che non gioca da sei mesi..
    con il suo fisico entrerà in forma ad aprile…
    a me basterebbe zuniga e/o d’ambrosio e come centrale tonelli o rossettini.

  7. Mah, se le scelte fossero queste sarei parecchio perplesso!!
    A noi serve solo un centrale(forte) e un esterno per dare il cambio a Kuba(quindi una riserva). Zuniga quindi in quest’ottica è ok anche in prestito, ma Lopez e Vidic mi sanno tanto di contentino perché nessuno dei due per diversi motivi sono meglio Gonzalo, Roncaglia e Astori!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*