La difesa colabrodo ammazza la Fiorentina

C’era una volta una difesa solida, equilibrata, quasi insuperabile tanto che in campionato solo un paio di squadre avevano fatto meglio, poi si è sgretolato tutto. La Fiorentina ultimamente viaggia alla media di due gol subiti a partita e la fase difensiva dei viola fa acqua da tutte le parti a partire da un centrocampo che non fa filtro lasciando ampie praterie incontaminate agli avversari che si gettano in massa nella metà campo viola prendendo a pallate, e con un mira invidiabile, la porta di Neto. La fase difensiva della Fiorentina è esattamente nulla quanto quella offensiva, visto che la squadra di Montella non riesce neppure a segnare. E’ risaputo nel calcio, soprattutto quello italiano, vince chi prende meno gol e forse è anche per questo che la Fiorentina ultimamente si è sciolta come neve al sole.

© RIPRODUZIONE RISERVATA