La differenza potrebbe farla la panchina

Manca sempre meno a Fiorentina-Inter, e sale la tensione per il big match del ‘Franchi’. In attesa di scoprire le formazioni ufficiali scelte dai due allenatori, stasera potrebbero essere decisive le rispettive panchine a disposizione di Sousa e Mancini. Il tecnico portoghese potrà contare a gara in corso su Kone, Costa e Zarate, giocatori che potrebbero avere i colpi giusti per cambiare la partita entrando a gara in corso. Costa può garantire un cambio di modulo, dando più copertura davanti alla difesa, mentre Zarate – come dimostrato già contro il Carpi – è capace di risolvere la partita con una sola giocata. Kone ha dimostrato in passato di avere anche lui nelle corde la qualità per tirare fuori dal cilindro giocate importanti, anche se sarà da vedere in che condizione arriva a questa sfida. La panchina nerazzurra, invece, dovrebbe avere Ljajic, Jovetic e Perisic, tutti e tre giocatori di qualità e imprevedibilità. Jo-jo e Ljajic a Firenze li conosciamo bene, e anche Perisic ha dimostrato di poter spaccare le partite partendo dalla panchina. Opzioni importanti per entrambi gli allenatori, per una gara che potrebbe decidersi dalle sostituzioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*