Questo sito contribuisce alla audience di

La dinamicità al servizio della squadra, in vista di una sfida difficilissima

Stefano Pioli ieri sera ha parlato di lui al termine della partita contro la Pistoiese come un calciatore dinamico, adattabile a più posizioni in campo. E’ chiaro, c’è ancora molto da lavorare, dato che Marco Benassi è un giocatore viola da poco meno di 48 ore; ma sembra evidente che a mister Pioli un giocatore così, mancava come il pane. Ieri sera l’ex Torino è stato impiegato a sinistra sulla linea dei trequartisti, sfruttando gli inserimenti e svariando molto. Anche sui movimenti dei tre trequartisti il mister è stato molto esplicito. I tre giocatori dietro la punta non devono dare punti di riferimento, ma devono svariare su tutto il fronte offensivo. Ed è qui che rientra in gioco la grande dinamicità (e duttilità) di Benassi. Ancora con molta probabilità il suo ruolo non è stato deciso, ma come dice il suo allenatore “con le sue qualità può giocare ovunque”. Inoltre la sua dinamicità sarà sicuramente utilissima in vista di un match molto difficile come quello contro l’Inter, in cui mancherà sicuramente Chiesa, e Benassi potrebbe essere schierato sulla trequarti anche per contenere la spinta offensiva nerazzurra; senza mai rinunciare agli inserimenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. BENASSI GRANDE ACQUISTO..FV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*