La domenica perfetta di Lorenzi

lorenzi

Paolo Lorenzi domenica sera scorsa ha sicuramente goduto doppio, visto che la sua squadra del cuore adesso si trova in vetta da sola in serie A. Il tennista tifosissimo della Fiorentina, poco prima che i viola battessero l’Atalanta, ha vinto il torneo Challenger di Pereira da 50.000 dollari di montepremi sui campi in terra battuta della Colombia, dove aveva trionfato già nel 2011. Il 33enne senese, numero 1 del seeding, ha sconfitto in finale, in 2 ore e 1 minuto, per 4-6 6-3 6-4, l’argentino Alejandro Gonzalez. Per Lorenzi, che appena e’ libero dagli impegni del circuito non si perde la sua amata Fiorentina, sitratta del successo numero 15 a livello di Challenger, il terzo di questa stagione (dopo quello al Challenger sul cemento di Eskisehir in Turchia dello scorso maggio e di Cortina sulla terra battuta lo scorso agosto), purtroppo limitata da diversi infortuni che altrimenti lo avrebbero potuto portare a fare più punti. Un successo che gli vale almeno la risalita all’83esimo posto nel Ranking Atp, guadagnando 3 posizioni rispetto alla settimana precedente (un piccolo spostamento dovuto al fatto di dover scartare la vittoria a Cali II dell’anno scorso).

© RIPRODUZIONE RISERVATA