Questo sito contribuisce alla audience di

La doppia faccia della Fiorentina

Sule pagine de La Nazione di oggi viene sottolineata quella che è la doppia faccia del momento che sta vivendo la Fiorentina e che ha recentemente esposto pubblicamente questa doppia versione dei fatti: da un lato c’è un patto d’onore volto alla conquista di un piazzamento europeo, dall’altro invece c’è una situazione interna tutt’altro che quieta, essendo l’allenatore Paulo Sousa in uscita insieme al capitano Gonzalo Rodriguez e sicuramente anche ad altri giocatori importanti. Fra pochi giorni, ovvero il 31 marzo, scadrà l’opzione che la Fiorentina si era riservata per rinnovare il contratto di Sousa: la certificazione formale di un divorzio già consumato da tempo, nonostante il patto d’onore esposto in pubblico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. e giusto per chiudere il discorso,rimarco che le mancanze della rosa (Savic,Alonso,anche Roncaglia che era il difensore piu veloce nel recupero della squadra per quanto mettesse i brividi per irruenza e certi palloni perduti),terzino destro… solo per citare lo stato difensivo… ma anche i ruoli richiesti da Paulo non sono mai arrivati,e quelli arrivati questo anno diciamo che non sono ancora sbocciati giusto per usare un eufemismo. Hai voglia a questo punto ad avere mentalita vincente e idee. Se da primi in classifica non si viene messi in pari con quanto pattuito,si capisce immediatamente che dalla dirigenza Fiorentina si predica bene ma si razzola male!!!

    SFV

  2. vorrei dire comunque che Sousa non è mai stato messo in condizione di poter lavorare al 100%.
    Se è vero quel che viene detto in giro,appena arrivato aveva messo due postille nella rosa Kalinic (che doveva arrivare) e Savic,che per plusvalenza e bilancio ha lasciato la compagnia durante il ritiro direzione Atletico Madrid. Facendo letteralmente infuriare il portoghese… da qui alla storia delle uova e della frittata il passo fu breve. Insomma mi pare che a parte le idee e le situazioni avvenute,qualche attenuante io al tecnico la darei.

    Forza Viola!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*