Questo sito contribuisce alla audience di

La doppia faccia di Vargas

Ieri ha giocato titolare contro il Verona, ma la partita di Juan Vargas ha vissuto due facce molto diverse tra loro, perché se il peruviano in fase offensiva è sembra in palla e, a modo suo, determinante, in fase difensiva non è stato certamente all’altezza, basti pensare che due dei tre gol del Verona sono arrivati proprio da sinistra, quindi dalla sua parte. Certo si sapeva già che Vargas non riusciva a fare le due fasi con lo stesso rendimento, ma certamente in emergenza (ovvero senza Pasqual) il peruviano può essere una carta importante, più di Alonso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA