Questo sito contribuisce alla audience di

La dura risposta alla sconfitta col Palermo: Ritiro? No, altra giornata di riposo

Reazione veramente durissima da parte della società all’inopinata sconfitta contro il Palermo. Ritiro punitivo? No, di più, molto di più, ovvero il secondo giorno di fila di riposo. Eppure dopo la gara in Sicilia c’era stato il direttore sportivo Carlos Freitas che aveva detto che sarebbe stata presa in considerazione l’ipotesi, attuata già dall’Inter dopo Firenze, di andare in ritiro. Evidentemente questa idea è stata bocciata ed è stata considerata ‘normale’ la battuta d’arresto subita contro i rosanero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Non li mandano perche’ costa il ritiro…Per i DV per l’hobby Fiorentina priorita’ a 360 gradi al risparmio..Stupidi,pezzenti,indolenti e indegni ciabattini !

  2. Io non mi ………. con i giocatori l obbiettivo era vivacchiare l hanno raggiunto e ora pensano già a che fare x le vacanze

  3. In società si vogliono male, davvero si fanno del male, una banda di eunuchi masochisti, eh gli eunuchi sono tradizionalmente dei viziosi, ma hanno una certa età i tre della triade, io certi giochini li eviterei, ma il masochismo non ha limiti nè confini, se a uno gli piace, gli piace, non c’è età che tenga, vero Corvino? Viziosi… chi è causa del suo mal pianga sè stesso… ci vediamo allo stadio, o TRIADE EUNUCA.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*