La famiglia Della Valle guarda lontano. Ecco la parola d’ordine per la squadra del futuro

Centrato l’obiettivo di contenere i costi attraverso alcune campagne acquisti all’insegna dell’oculatezza più estrema, l’obiettivo primario per la Fiorentina è la scelta dell’erede di Paulo Sousa. Di Francesco e Pioli (se riuscirà a liberarsi dall’Inter) sono le prime opzioni per Corvino e la dirigenza gigliata. Poi c’è una parola d’ordine: ringiovanire la rosa all’insegna della qualità. La famiglia Della Valle, per La Gazzetta dello Sport, guarda lontano: soprattutto ora – si legge sulla ‘rosea’ – che l’operazione-stadio è diventata concreta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. S69 abbi pazienza,ma è un argomento che abbiamo affrontato mille volte. Che mi fai la lista dei proprietari italiani che mettono soldi di tasca loro? A parte il cinese dell’Inda,che è appena arrivato e deve farsi ben volere dai tifosi,se mi scrivessi chi sono questi che mettono i soldi dal proprio conto corrente,te ne sarei grato,perché ad oggi non vedo nessun riscontro. E non intendo chi spende bene i soldi delle cessioni,perché lo sappiamo entrambi che a Firenze hanno sbagliato tanto,anche troppo,su questo piano. Tu scrivi sempre che loro da alcuni anni non mettono più soldi propri,ed è vero,ma ne hanno messi tanti nei primi anni per riportarci fino alla Champion,e adesso sinceramente non vedo nessun proprietario che fa quel che tu auspichi per i Dv. Senza tanta polemica,credo che sia finito il tempo di chi metteva tonnellate del proprio denaro nel calcio,rischiando di perderli tutti solo per gratificare i tifosi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*