Questo sito contribuisce alla audience di

La fascia destra del futuro: riflettori accesi su Venuti e Scalera

Giuseppe Scalera, terzino del Bari

Il terzino destro e la Fiorentina: una storia d’amore che ormai da tanti anni non ne vuole sapere di sbocciare. Guardando all’orizzonte però il futuro della fascia destra viola adesso sembra roseo: Lorenzo Venuti prima, Giuseppe Scalera poi, sono i principali alla copertura di una zona di campo anche troppo trascurata. Venuti sta stupendo tutti a Benevento, ma il terzino classe ’95 già a Brescia aveva mostrato qualità importanti, prima del grave infortunio che gli fece perdere una stagione a Pescara. Scalera è fra i migliori prospetti a livello nazionale nel ruolo di terzino destro, e la Fiorentina se lo è assicurato in questa sessione di mercato; il giovane classe ’98 è stato aggregato alla Primavera ma è possibile che prima della fine della stagione possa già entrare nei convocati di Sousa, e far parte della prima squadra in pianta stabile dalla prossima stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Del 95 quindi 22 anni. Cabrini a 22 anni era titolare ai mondiali.

  2. Venuti, trai i giovani, è tra i primi 3 nel ruolo. Il resto sono chiacchere.

  3. Venuti è anche meglio di Piccini…un gran bel terzino

  4. Spero con tutto il cuore che abbiate ragione. Anche perchè c’è rimasta solo la speranza e, si sa, chi vive sperando…etc..etc…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*