La Fiorentina ai piedi di Mourinho

Via all’Europa League e ai nastri di partenza c’è una grande favorita: la squadra da battere è sicuramente il Manchester United di Mourinho e Ibrahimovic. Uno squadrone da Champions League che si è ritrovato nella competizione minore a causa dei disastri fatti da van Gaal nella scorsa stagione. L’Italia ha un plotone numeroso e quotato: Inter, Roma e mettiamoci dentro anche la Fiorentina hanno delle ambizioni anche importanti, ma partono sicuramente dietro ai ‘Red Devils’. La Spagna porta l’Athletic Bilbao, ma soprattutto il Villareal che ha una buona tradizione in Europa. Senza contare il fatto che al termine della fase a gironi ci saranno le retrocesse dalla Champions League che metteranno i bastoni tra le ruote a tutti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. E il Liverpool ve lo siete dimenticati?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*