Questo sito contribuisce alla audience di

La Fiorentina anti-Milan: Tra certezze e qualche dubbio

Sousa Barcellona 3

Domenica si parte, finalmente. La Fiorentina ospita il Milan e possiamo già provare ad immaginare che tipo di formazione metterà in campo Paulo Sousa per questa partita. Prima certezza: il modulo. 4-2-3-1 così partiranno i viola contro i rossoneri, un cambiamento già sostanziale rispetto all’epoca Montella. Altra certezza: Tatarusanu. Il portiere rumeno è davanti a Sepe nelle gerarchie del tecnico così come ci hanno mostrato chiaramente le partite estive. Così come sono indiscutibili Gonzalo e Borja Valero i due leader in questa Fiorentina targata Sousa. Dubbi invece sui giocatori che vedremo in campo. Babacar parte in vantaggio rispetto a Kalinic, mentre Rossi potrebbe iniziare dalla panchina. Ballottaggio anche tra Badelj e Mario Suarez anche se ci sembra difficile che l’ex Atletico possa essere lasciato fuori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Adesso far duellare per un posto Badelj e Mario Suarez mi sembra come scambiare la cioccolata con il cacao.

  2. Forse nella difesa a 3, ma in quella a 4 non capisco Tomovic … non da sicurezza in fase di spinta.
    Se continuiamo con quella a 4 allora spero in Gilberto!!

  3. Io farei così, almeno in partenza: Tata, Tomovic (…), Gonzalo, Astori, Alonso, Suarez, Borja Valero, Joaquin, Mati, Ilicic, Babacar. Le nostre armi in corso sono, a seconda di come si mette, Rossi, Kalinik, Bernardeschi e Vecino. Occorre frugarsi per completare la rosa.

  4. Ho appena visto i prezzi per la partita con il milan. Roba allucinante. Società di merda.

  5. Tata
    Tomovic,Gonzalo,Basanta,Alonso
    Borja,Suarez,Vecino
    Mati
    Ilicic,Baba(Rossi)

  6. TATA
    ALONSO GONZALO ASTORI RONCAGLIA
    BORJA M. SUAREZ MATI
    BERNA BABA/KALINIC JOAQUIN

    andiamo ragazzi

  7. michele da milano

    Suarez meglio tutra la vita di badelj

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*