La Fiorentina anti-Milan: Tra certezze e qualche dubbio

Sousa Barcellona 3

Domenica si parte, finalmente. La Fiorentina ospita il Milan e possiamo già provare ad immaginare che tipo di formazione metterà in campo Paulo Sousa per questa partita. Prima certezza: il modulo. 4-2-3-1 così partiranno i viola contro i rossoneri, un cambiamento già sostanziale rispetto all’epoca Montella. Altra certezza: Tatarusanu. Il portiere rumeno è davanti a Sepe nelle gerarchie del tecnico così come ci hanno mostrato chiaramente le partite estive. Così come sono indiscutibili Gonzalo e Borja Valero i due leader in questa Fiorentina targata Sousa. Dubbi invece sui giocatori che vedremo in campo. Babacar parte in vantaggio rispetto a Kalinic, mentre Rossi potrebbe iniziare dalla panchina. Ballottaggio anche tra Badelj e Mario Suarez anche se ci sembra difficile che l’ex Atletico possa essere lasciato fuori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. sergiop - roma

    Adesso far duellare per un posto Badelj e Mario Suarez mi sembra come scambiare la cioccolata con il cacao.

  2. Forse nella difesa a 3, ma in quella a 4 non capisco Tomovic … non da sicurezza in fase di spinta.
    Se continuiamo con quella a 4 allora spero in Gilberto!!

  3. Io farei così, almeno in partenza: Tata, Tomovic (…), Gonzalo, Astori, Alonso, Suarez, Borja Valero, Joaquin, Mati, Ilicic, Babacar. Le nostre armi in corso sono, a seconda di come si mette, Rossi, Kalinik, Bernardeschi e Vecino. Occorre frugarsi per completare la rosa.

  4. Ho appena visto i prezzi per la partita con il milan. Roba allucinante. Società di merda.

  5. Polverone viola

    Tata
    Tomovic,Gonzalo,Basanta,Alonso
    Borja,Suarez,Vecino
    Mati
    Ilicic,Baba(Rossi)

  6. TATA
    ALONSO GONZALO ASTORI RONCAGLIA
    BORJA M. SUAREZ MATI
    BERNA BABA/KALINIC JOAQUIN

    andiamo ragazzi

  7. michele da milano

    Suarez meglio tutra la vita di badelj

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*