La Fiorentina blocca i piani di Ferrero

In vista della prossima stagione, la Sampdoria non avrà più in panchina Mihajlovic sempre più vicino al Napoli. Per la sostituzione del serbo, Ferrero ha anche pensato di rivolgersi a Donadoni, ma i piani della Samp sono stati bloccati, secondo Tuttosport, proprio dalla Fiorentina. Questo perché l’ormai ex tecnico del Parma sarebbe la primissima alternativa a Montella. Entro la fine della settimana questa situazione dovrebbe essere sbrogliata perché è previsto un incontro tra la dirigenza viola e lo stesso Montella dal quale emergerà l’indirizzo futuro della società almeno in tema allenatore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Se il futuro è Mazzarri o Sarri Non credo sia buono Donadoni boh!!!
    Spalletti o Montella il problema è se i Della Valle vogliono una viola competitiva e con le palle

  2. Sarri, Spalletti o Mazzarri: Toscano é bello!!!!

  3. Dalla padella alla brace! Voglio Spalletti o al limite Mazzarri.Non si va ne meglio ne peggio.

  4. Purtroppo se tra la Fiorentina e Montella non c’è voglia di andare avanti e le dichiarazioni dello stesso allenatore portano ad una rottura. Forse meglio ripartire con un nuovo spartito anche a livello tecnico e proseguire. Macià ha detto che ci vuole un nuovo architetto per andare avanti… il bicchiere è pieno allora prendiamo uno nuovo o più grande. Tenere per forza Montella si rischia di fallire la prossima stagione e le parole di Montella sono forti e chiare.

  5. Montella non lo amo, ma se l’alternativa è Donadoni con Montella mi sposo subito.

  6. Azzo e già si prende un allenatore che ha vinto tutto ,mamma mia come siamo caduti in basso ma saranno contenti i lecca Valle cosi almeno il prossimo anno si divertono solo loro visto che parecchi staranno a casa.

  7. Già soltanto il fatto che ADV abbia rimandato l’incontro con Montella, è presagio di un esito che vede Vincenzino lontano da Firenze.
    Io spero tanto di no, perché per Montella, prima di tutto, parlano i risultati ottenuti in una situazione sfortunata e difficile da gestire.
    ADV rimanda per poter contattare e strappare la parola ad altri allenatori, salvo poi scaricare tutte le colpe sul mister.
    Il braccino ha la coscienza sporca perché sa già benissimo cosa gli dirà e chiedera’ Montella nell’incontro!!!
    Cosi come sa benissimo che il piano di rafforzamento non è contemplato.
    Maledetti DV.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*