La Fiorentina cede a titolo definitivo Matos

Operazione di mercato a sorpresa quella che si è concretizzata nelle ultime ore. Secondo quanto riporta Sky, la Fiorentina avrebbe ceduto a titolo definitivo il cartellino di Ryder Matos all’Udinese. L’esterno brasiliano, classe ’93 lascerà dunque il Carpi per andare a concludere la stagione con la maglia dei bianconeri friulani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

26 commenti

  1. Penso che sia una cessione per liberate il posto da extracomunitario dato che Gilberto non può andare in serie b kmq matos non è un discreto giocatore non sicuramente uno che fa la differenza… redazione può essere questa la motivazione?

  2. Credo che l’operazione Mathos vada a fronte dell’arrivo di Verre centrocampista del Pescara
    come regista, di proprietà dell’Udinese.

  3. Ora, francamente, non è che la perdita di Matos mi faccia strappare i capelli. Non è davanti che siamo corti e scarsi. E non mi è mai sembrato un fenomeno. Siamo seri.

  4. Un pô mi spiace , è un giocatore che apprezzo,
    L’udinese probabilmente ci ha visto bene che Matos ha margini importanti. , comunque puo’ starci c he un giocatore vuole spazio e la squadra di appartenenza ha invece altre necsssità.
    Quello che mi piacerebbe ora piuttosto che un paio di milioni (a udine vorranno matos x 2 o 3 mln x rivenderlo a 10 mln o 15 tra un paio di anni)è widmer alla fiorentina x matos e soldi, o ora o a giugno, mi spiace x kuba ma nn riscatterei lui , prenderei Widmer o Bruno peres se fossi nei nostri.

  5. IlBomberFiorentino!

    Mi piace come giocatore… Credo che la Fiorentina lo abbia vendutp ad una cifra onesta.

  6. Dipende per quanto l’abbiamo venduto..
    Se x3 ml come seferovic non ha senso…
    Allora lo davi all’atlanta x cigarini.
    Se l’hanno venduto a 5 o 6, hanno fatto bene…
    Ma io spero che domani ci sia l’accordo per Widmer, allora sarebbe un grandissimo affare…
    In alternativa Herteaux, dato x la difesa ho paura che finisca come ad agosto..
    Aspettiamo…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*