La Fiorentina chiede Mbemba: no dei Magpies. La bizzarra storia del difensore congolese…

Mbemba

La Fiorentina avrebbe chiesto in prestito il difensore centrale del Newcastle, Chancel Mbemba, roccioso marcatore visto all’opera quest’anno nelle file dei bianconeri, un secco no, la risposta, così riporta sul suo sito l’esperto di mercato Gianluca Di Marzio. La stagione del Newcastle è culminata con la retrocessione e i “Magpies” perderanno dei pezzi pregiati. Quella di Chancel Mbemba Mangulu è una storia molto curiosa, infatti ai tempi della Coppa d’Africa del 2013, si accese un caso dato che al calciatore  risultavano essere intestati ben tre diversi documenti, con tre differenti date di nascita: 1988, 1991 e 1994. Agli esordi, in tre squadre congolesi, l’anagrafe rispondeva l’anno 1988. Poi, per accedere alla nazionale under 23, voilà: 30 Novembre 1991, uno dei tanti processi alla ‘Benjamin Button’ tipici dei calciatori africani. In seguito il trasferimento in Europa, all’Anderlecht patria di talenti del continente africano. E di nuovo giù l’età: 8 agosto 1994. Quale sarà la vera età del difensore africano? La risposta è sicuramente un mistero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Peccato, il solito giocatore africano “alla Oba Oba Martins” (cioè con ben tre – TRE – passaporti diversi ognuno dei quali riportante una data di nascita altrettanto diversa e che, ovviamente, risulta farlo essere via via sempre più giovane) sarebbe stata una “perla” che alla collana di questi ultimi anni mancherebbe ancora di essere inanellata.

    Ma non mi perdo d’animo, sono certo che anche quest’anno lo prenderemo, MANGULU.

  2. Più che altro se continua così, a questo la pensione la daranno nel prossimo millennio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*