La Fiorentina compra italiano: I nomi in ballo

Sportiello tra i pali. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Il Corriere dello Sport-Stadio dedica stamani molto spazio alle vicende di mercato della Fiorentina e vede una squadra a tinte tricolori per la prossima stagione. In porta il club viola sta trattando per il giornale citato Sportiello dell’Atalanta e in alternativa Gollini (cresciuto nelle giovanili gigliate) del Verona. Per la difesa piacciono Antei del Sassuolo e Ferrari del Crotone, mentre a centrocampo sarebbe praticamente tutto fatto per Verre, quest’anno al Pescara ma di proprietà dell’Udinese. Per l’attacco l’opzione Calleri potrebbe diventare qualcosa più di un’idea. E’ vero, è un argentino (che gioca in Brasile), ma in possesso anche di passaporto italiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Erossi@gmail.com

    Sì Fedrator mettiamo i soldi nelle mani del Corvo!!!poi mandiamolo in Brasile a comperare giocatori serbi, croati ,montenegrini etc.
    Non sai o non hai capito? ????

  2. tanto abbiamo capito quali sono gli obiettivi della società,togliamoci la soddisfazione di schierare una formazione con la stragrande maggioranza di italiani,allenatore in primis.

  3. Qunto potremmo ricavare dalla cessione di Tomovic, Roncaglia,Pasqual, Benalouane,kOne,Matil Fernandez,T. Costa, Ilicic,KUBA, Zarate,GOMEZ e ROSSI??? METTIAMO TUTTI QUESTI SOLDI NELLE MANI DEL CORVO, AGGIUNGIAMOCI QUELLI CHE I DV VOLEVANO SPENDERE PER MAMMANA, DIAMOGLI ASSOLUTA CARTA BIANCA E FORSE TRA TRE O QUATTRO ANNI POTREMMO AVERE UNA BUONA FIORENTINA

  4. NELLA MIA PERSONALE ROSA DE, PROSSIMO ANNO IO SALVEREI SOLO ASTORI,ALONSO,GONZALO ,VECINO,BADELY,BORYA , BERNA, KALINIC , BABACAR E VORREI RIVEDERE TELLO ….TUTTI GLI ALTRI LI CEDEREI. .. quindi ne servono una quindiCina di giocatori giovani e con ampi margini di miglioramentO..FATE VOI…Forse il primo acquisto dovrebbe essere….CORVINO

  5. ..io credo invece che gia’ sia una buona base di partenza che si parli di giocatori al di sotto dei 24 anni, perche’ per la rosa che abbiamo l’ unica strada che abbiamo per raggiungere le 4 squadre che abbiamo davanti , ma mettiamoci anche il Milan e la Lazio che potenzialmente ci sono molto superiori, e’ quella di prendere giovani con ampi margini di miglioramento che nel giro di tre o quattro anni ci rii facciano tornare nel giro delle grandi….AL MOMENTO NON CI SIAMO….METTETELO BENE IN TESTA…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*