Questo sito contribuisce alla audience di

La Fiorentina e anche Simeone aspettano Kalinic, ma i tempi non sono ancora definibili

I milioni chiesti alla Fiorentina dal Genoa per l’attaccante Giovanni Simeone sono 25. Se Corvino riuscisse a vendere Kalinic al Milan, sottolinea l’edizione odierna d La Nazione, tutti i soldi incassati, finiranno dritti nelle casse del Genoa per inserire Simeone nella rosa a disposizione di Pioli. Fino a quando il Genoa è disposto ad aspettare la Fiorentina? Di sicuro i giorni più importanti e in qualche modo decisivi saranno quelli a ridosso del Ferragosto, ma poiché visto che la vicenda è strettamente legata al futuro di Kalinic la questione possa avere una fine solo negli ultimi giorni del mese e del mercato. Alla finestra per il giocatore argentino restano il Torino e, come riportato dall’Inghilterra, il Tottenham.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Ma voi pensate ancora che la Fiorentina spenda 20/25 ml per Simeone poveri illusi . Si prenderà qualche prestito con diritto di riscatto e contro riscatto. La società e in vendita lo avete capito o no, quindi il prossimo sarà paletta e secchiello. Via prima possibile questa proprietà da Firenze.

  2. Kalinic fa le bizze? La società inesistente. Chi lo vuole si faccia avanti entro il…. altrimenti rimane a Firenze.
    Tanto per sostituirlo ci viene chiesto una cifra analoga a quella di vendita.Corvino che delusione.

  3. Una sola parola ….VERGOGNA !!!

  4. Simeone ma perche lasci il Genoa per approdare in questa società?

    è da incoscienti e poi soprattutto che garanzie ti hanno dato per avere il tuo accordo?

    che se segni almeno 15 reti,ti rivendono e ti lanciano nel mondo del calcio vero? si, perche in questo effettivamente sono dei Maestri!!!

  5. non ci faremo trovare impreparati…a gennaio si compra la punta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*