La Fiorentina e l’importanza della notte

Bernardeschi Juventus

Finora di scena solo di notte la Fiorentina 2016/17: non è una novità visto lo “spezzatino” degli orari nelle ultime stagioni e le esigenze di anticipo/posticipo dovute agli impegni europei. K.o. con la Juve a parte però, i viola hanno tratto giovamento sotto le luci dei riflettori battendo Chievo e Roma e pareggiando sul campo del Paok, e su quello dell’Udinese. Domenica un nuovo impegno serale, contro il Milan di Montella. L’augurio ovviamente è che sia ancora una “Fiorentina bella di notte”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Sono attento……!leggo tutto ….. dai si scherza!
    Correzione fatta, scherzare fa bene! 🙂 Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*