Questo sito contribuisce alla audience di

Fiorentina, quanto è importante saper soffrire

L'attaccante Federico Bernardeschi. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Quante volte negli ultimi anni è capitato alla Fiorentina di uscire a mani vuote dopo una prova di spessore? Troppe, decisamente. La vittoria, storica, raccolta in terra tedesca è uno stimolo importantissimo per tutta la squadra, un risultato che darà tanta sicurezza e convinzione ai calciatori e a Sousa. Perché nel calcio si sa, vincere è tutto, e farlo soffrendo, in trasferta, e senza incantare è un’importante dimostrazione di maturità e solidità. La Fiorentina di Monchengladbach è una squadra che, nonostante i limiti, ha dimostrato di poter dire la sua in questa Europa League fino in fondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*