Questo sito contribuisce alla audience di

La Fiorentina è rassegnata ad un’eventuale finale in “trasferta”

Secondo quanto riportato da Lady Radio, la Fiorentina avrebbe fatto intendere di non voler presentare il ricorso per un possibile spostamento della sede della finale di Coppa Italia, in programma il prossimo 3 maggio. Il termine ultimo per presentarlo è la giornata di oggi, dunque rimangono ancora alcune ore, ma sembra proprio che la Fiorentina si sia rassegnata, nel caso di raggiungimento della finale, a disputare la gara all’Olimpico. Dove, lo ricordiamo, la suddivisione dei biglietti vedrà l’assegnazione di due terzi dei tagliandi in forma equa alle due tifoserie, mentre l’ultimo terzo verrà messo a disposizione della Lega Calcio. Il che, inutile dirlo, avvantaggerebbe nettamente i sostenitori della Roma, sempre ammesso tuttavia che i giallorossi superino il Napoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA