La Fiorentina ha due nuovi germogli

La gara di oggi della Primavera di Federico Guidi ha confermato le buone sensazioni intorno a Simone Minelli, attaccante di piccola stazza prodotto dal settore giovanile viola ed esordiente in prima squadra già lo scorso anno in Europa League. Per lui ci fu un assist prestigioso per Marin ed un’apparizione precocissima agli ordini di Montella. Sarà probabilmente l’ultimo anno tra i giovani per lui, protagonista già la passata stagione. Sugli scudi anche Jaime Baez, che in Primavera dovrebbe esserci solo di passaggio, in attesa di essere preso in considerazione da Sousa. L’uruguaiano ha trovato il secondo gol consecutivo dopo quello di sabato scorso e sembra essere fuori categoria, fosse solo per questioni anagrafiche. La Fiorentina però ha due nuovi germogli da far crescere, dopo quelli già raccolti ultimamente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*