La Fiorentina ha un problema e si chiama fascia destra

Tomovic CagliariLa prestazione di Tomovic contro il Cagliari ha confermato ancora una volta che questa Fiorentina ha bisogno di un terzino destro di livello per la prossima stagione. Il serbo è senza dubbio un buon giocatore e può anche rivestire diversi ruoli in campo, ma con dei limiti tecnici evidenti che dimostra pienamente ad esempio quando crossa. Un fondamentale questo che non fa evidentemente parte del suo bagaglio. Detto questo Richards, al di là dei problemi fisici che gli hanno impedito di esserci contro il Cagliari, non viene visto molto da Montella, per non parlare di Rosi che ha deluso quando è stato chiamato in causa. E’ evidente il fatto che per la prossima stagione servirà un investimento importante da quella parte per completare la formazione titolare con un elemento di primissimo livello.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

33 commenti

  1. Ho dimenticato Roncaglia e bittante…

  2. E vai dopo cassani,de silvestri,van de borre,romulo,Piccini,Richards,tomovic,siamo sempre a cerca il terzino dx! Ma come dev esse di preciso? Perché 15 milioni si son già spesi…

  3. un sarebbe stato di livello, ma col senno di poi mi sarei tenuto pure Cassani.
    Come esterno basso se la cavicchia sempre

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*