La Fiorentina italianizza la fascia destra

Italiano l’obiettivo principale per la fascia destra e italiana anche l’alternativa. Donati (del Bayer Leverkusen) contro Sabelli (Bari), la Fiorentina porta avanti questa doppia pista per cercare di rinforzare un reparto che per il momento vede la presenza del solo Tomovic che tra l’altro ha anche un contratto in scadenza nel 2016. Se per Donati l’interesse parte da lontano, per Sabelli è stato un ‘amore’ che si è consolidato di recente, da quando i viola lo hanno fatto seguire durante il campionato di Serie B.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Wiedmer sarebbe ottimo ma non in una difesa a 4… Ha una carenza nella fase difensiva, poi attacca sicuramente molto bene è veloce e si inserisce bene.. Ma credo che a 4 ci farebbe soffrire.. Però sabelli avendo bittante e piccini sarebbe ridicolo prenderlo soprattutto pensando che il poco cash dovrà essere investito nel centrocampo!

  2. Bravo hai detto poco!
    Mo te lo dà l’udinese per 2/3 milioni di euro!
    Piacerebbe anche a me.

  3. Onestamente non è che siano eccezionali io punterei su Widmer…………………………

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*