La Fiorentina protesta. E l’arbitro non saluta Sousa

La Fiorentina esce profondamente amareggiata dalla partita contro l’Empoli. Tutti sanno di aver gettato al vento una grande occasione per rientrare definitivamente nel discorso qualificazione alla prossima Europa League. La società ha espresso la propria protesta plateale contro l’arbitro Mazzoleni, reo di aver sbagliato tutte le decisioni più importanti della partita, attraverso le dichiarazioni del direttore sportivo Freitas: “Ci sono state tante decisioni discutibili che hanno influenzato la gara dall’inizio, alla fine. La squadra arbitrale non è stata all’altezza delle due squadre in campo”.

E anche Sousa non è andato giù il comportamento di Mazzoleni, specie alla fine: “Non è giusto girare le spalle a fine partita e andarsene senza salutare nessuno come hanno fatto gli arbitri. Non va bene e mi è davvero dispiaciuto molto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Arbitraggio-killer senza alcun timore vista l assenza di una societa’ che non conta nulla a livello nazionale di Lega e molto poco a livello mediatico

  2. Allenatore nel pallone, D.S. di IV serie, proprietà penosa, squadra mediocre, grazie x aver buttato il 2016/17. Sempre forza viola

  3. Caro FRADIAVOLO prima diamo gli ALIBI SIA GIOCATORE CHE SOUSA… poi non prendiamocela con DV… VIETATO dare ALIBI ai giocatori altrimenti ci marciano. Qui se perdi con CROTONE,SAMPDORIA,GENOA E ti fai rimontare 3 goal dal Bayern Moncheglabach qui grandi colpe vanno a giocatori ed allenatore. SOUSA ha la gestione TOTALE dei giocatori DV c’entra poco Sul cambio di proprietà sono FANTASIE DA RICOVERO ALLA NEURO.. ROMA,INTER E MILAN trovano difficoltà a trovare un compratore figuriamoci la FIORENTINA che incassa meno. Per trovare un COMPRATORE SERIO senza Nuovo Stadio non viene per prendere la FIORENTINA. PALLOTTA senza la possibilità di COSTRUIRE MOLLA LA ROMA. Si vive nel LIMBO e non vediamo la REALTA’ delle cose. Se vanno vanno via DV merita aspettare che porta il via libera per costruire. LA FASE DIFENSIVA SPETTA AL TECNICO LAVORARCI. SOUSA da FURBO ATTACCA DV perchè tutti siamo contro DV e si attacca all’arbitro e il fatto che mette fuori ruolo i giocatori o impone un modulo non adatto per i giocatori che ha

  4. Arbitraggio penoso è di poco in tutti i sensi gol dell’Empoli in fuorigioco gol della Fiorentina in fuorigioco ,rigore inesistente per l’Empoli .
    Ma lasciando perdere l’arbitraggio qui ci sarebbe da cambiare tutto proprietà DT ovvero Corvino allenatore che ormai è da un anno che è fuorigioco e tutti i giocatori , ma visto che tutto non si può allora in tanto mandiamo in pensione il mago del Salento e il suo vice Fresjka , mettiamo Antognoni come DT e Sartori come DS , teniamo solo Astori Chiesa Sachez Valero e se vuole rimanere Berna altrimenti anche lui via con gli altri , cerchiamo di incassare il massimo dalle cessioni e reinvestire tutto quello incassato sul mercato e ripartiamo da capo.

  5. Perfetta azione da killer, colpire e sparire, mi ricorda l’eliminatore del film Nikita, Mazzoleni sarà sicuramente premiato da chi gli ha dato l’ordine.
    Vergogna senza fine, questo comunque non giustifica la miseria di questa società che sta naufragando e che si affida a un direttore tecnico preso dalla preistoria del calcio e un allenatore sciroccato e presuntuoso,
    senza dare segni di attività celebrale.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*