La Fiorentina risponde: “Diks non deve nulla all’avvocato”

L'esterno Diks nel ritiro di Moena. Foto: S.D.C./Fiorentinanews.com

La Nazione questa mattina scriveva di un contenzioso tra Diks e un avvocato e la risposta della Fiorentina non si è fatta attendere con un comunicato appena pubblicato sul sito ufficiale dei viola: “In merito all’articolo pubblicato in data odierna sul quotidiano La Nazione a firma Stefano Brogioni relativo a presunti debiti del calciatore Kevin Diks nei confronti di un avvocato, ACF Fiorentina chiarisce di essere stata messa, per tempo, a conoscenza dal calciatore della situazione e, per quanto risulta dalle parole di Diks e dagli atti in nostro possesso, nulla sarebbe dovuto all’avvocato. Ciò premesso, ACF Fiorentina si riserva ogni opportuna azione a tutela del nome e dell’immagine della Società e di un suo tesserato nel caso in cui dovessero essere ulteriormente associati a fatti che risultano privi di fondamento nei termini indicati”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Se Diks dovesse essere portato in tribunale E DIFESO DAI LEGALI della Fiorentina, gli portano via perfino i peli del c..o!

  2. Non mi è chiaro cosa c’entra la società con un debito di un suo tesserato. Se è presunto o reale lo stabiliranno i giudici

  3. gianni daviddi

    Sarebbe l’ora che chi scrive sui mezzi di informazione rispondesse delle proprie azioni….diffami? Paghi! Vedreste quanta piu’ serieta’ ci sarebbe…

  4. Come forse saprai in società abbiamo dei legali super, quindi vai libero Kevin…fidati !!!

  5. Da Gennaio caso SALAH siono tutti a chiedere soldi… ora spuntano soldi da tutte le parti. Cmq avanti così… intanto AGGANCIO MILAN.Ma IRRATI deve arbitrare d’ufficio la ROMA ? Sempre lo stesso arbitro… fisso dal momento che vincono sempre… speriamo di no’

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*