La Fiorentina saluta la Champions a Frosinone, bloccata a reti inviolate. La Juve fa poker nel derby, Montella perde in casa. Guarda la NUOVA CLASSIFICA di Serie A

palloneSerieA12-13

Pareggio nervoso e imbarazzante per la Fiorentina, che non riesce a segnare al Frosinone ed alla fine del mini ciclo pre sosta contro le ultime due ne esce con appena due punti. Finiscono qui forse le speranze di terzo posto dei viola, che rimangono a cinque punti dalla Roma, a pari merito con l’Inter. Sugli altri campi c’è il poker della Juve sul campo del Torino, mentre per Montella ci sarà da soffrire fino in fondo per la salvezza dopo il k.o. con il Chievo. Colpo esterno a Verona del Carpi, che ad oggi sarebbe salvo.

Frosinone-Fiorentina 0-0
Sampdoria-Chievo 0-1
Sassuolo-Udinese 1-1
Torino-Juventus 1-4
Verona-Carpi 1-2

Guarda la NUOVA CLASSIFICA di Serie A

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. sempre furti la rube!! gol annullato al toro regolare, un gol irregolare per la rube, e rosso in almeno 2 casi…

  2. Giocando così la Champion non si merita! Un punto con il Verona, un punto a Frosinone e l’80% degli scontri con le prime persi….ma dove si vuole andare?

  3. Partita pessima per questo ringraziamo Rog quello del mercato importante Gnigni quello che Puntiamo alla C.L. e il loro cagnolino Angeloni ma il permaloso Andrea che dice

  4. non si saluta nulla perché ci sono ancora 8 gare da vincere!! non esiste non vincere a frosinone!! ci dobbiamo credere e non mi venite a dire che più di così non si poteva!! invece di togliere berna avrei tolto ilicic!! ora ci sono 2 settimane in cui lavorare, tornare brillanti e ripartire alla grande!! l’arbitraggio non è una scusa ma loro hanno picchiato, e allontanato palloni a gioco fermo, e cartellini neanche l’ombra!! a proposito di cartellini: kalinic doveva evitare il giallo e non dovevamo cadere nel nervosismo!!

  5. Mario Faccenda

    Che amarezza. Io che sono nulla mischiato col niente, nel mio piccolo, non mollo mai. È per questo che pur non essendo di Firenze ho sposato la causa viola. Fv

  6. La fiorentina la Champions l’ha salutata, anzi mi correggo, ha confermato di non volerci andare a gennaio quando non si è rafforzata dove doveva.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*