La Fiorentina si è tolta lo smoking, ma che abito si è messa?

Paulo Sousa Milan

Paulo Sousa Milan

Non è passato poi tanto tempo quando David Pizarro lanciava l’allarme e strigliava la sua Fiorentina chiedendo una squadra più arcigna, più determinata e meno “femmina”, ora non si può certo dire che le cose non siano cambiate radicalmente. Con Paulo Sousa in panchina la Fiorentina si è decisamente tolta il famoso smoking solo che non è ancora chiaro come si voglia vestire per il suo nuovo ciclo. Il cambio di abiti è veloce e continuo come in uno spettacolo televisivo e a volte si fatica anche a riconoscere che Fiorentina c’è sotto. Sicuramente una Fiorentina più maschia che quando c’è da affondare il colpo non ci pensa due volte e anche quando questa necessità non c’è un calcione lo si dà volentieri (vedi Gonzalo). Il sarto Montella ha lasciato il posto al collega Sousa che però ancora non ha trovato l’abito che possa calzare a pennello per la sua Fiorentina e così si cambia e si ricambia con la speranza che prima o poi arrivi un bell’abito di qualità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

27 commenti

  1. Se parlo da tifoso dico che il gioco non mi piace ma spero di migliorare, se parlo da cliente dico che il prodotto che stanno cercando di vendermi fa c****e e credo che non migliorerà.

  2. max.. io ho visto un gioco di m***a. se a te va bene così, tifa pure il Frosinone e vai tranquillo

  3. Questa è una buonissima squadra allenata da un bravissimo allenatore. Una squadra che purtroppo annovera tra i suoi tifosi delle checché isteriche. Quando c’era Montella si voleva più grinta e meno gioco,adesso con Sousa si vuole meno grinta e più gioco!
    Ma basta…!!!!
    Ma l’avete visto il gioco dell’Inter?
    Diamo tempo al mister e finitela di blaterare!!!!!
    Avete davvero rotto!!!!

  4. La viola non vincerà lo scudetto,ma si farà rispettare abbondantemente…la squadra non e’ male,diamo il tempo a sousa di farsi capire visto che urla continuamente ma i giocatori fanno tutt’altro…sfv.

  5. altro che smoking questa FIORENTINA si è messa il PIGIAMA

  6. Luca… ma è’ un futuro luminoso quello che ci attende allora !!! ora si che son felice !!

  7. Siete troppo negativi. Non mi aspetto certo il quarto posto ma la qualificazione per l’EL ce la giochiamo alla grande!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*