La Fiorentina sogna Pavoletti ma lui ha altre priorità

Pavoletti

Sembra dura al momento portare Leonardo Pavoletti a Firenze: l’attaccante del Genoa, oltre a costare tanto, sembra avere altre squadre nei suoi pensieri, sempre ammesso che la Fiorentina l’abbia cercato realmente. Preziosi e Lotito ne hanno discusso abbondantemente nelle ultime ore, nei termini di una cifra intorno ai 13 milioni di euro. Secondo lalaziosiamonoi.it però, Pavoletti avrebbe messo in stand by i biancocelesti, cercando invece di capire quello che succederà in casa Milan, il club che rappresenta la sua priorità. Difficile dunque per la Fiorentina inserirsi in discorsi già così avviati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Bravo Stefano, questi depressi patetici tristi e grigi piagnucoloni hanno rotto. Per il modesto fatturato i n confronto alle squadre delle grandi città a Firenze sono stati fatti miracoli, punto.
    Mi ricordo di Rebonato!!!! 25 gol col Pescara VB in b 2 gol con la viola in in campionato.
    Erano i mercati dei vari Zagano Bruzzone Restelli e del bomber Serra.
    Roba da pazzi…che tempi di m…a
    E questi depressi di lamentano

  2. Pavoletti va alla Lazio, la Fiorentina con i 2800 miliardi di patrimonio dei marchigiani non riesce a prendere nessuno se prima non vende, ma andate a tutti a quel paese, di cosa stiamo ragionando !!!
    E basta con la storia del Fair play finanziario, oramai la bufala non se la beve più nessuno, l’,Inter secondo sta baggianata voluta da un rinviato a giudizio per appropriazione indebita (platini) non dovrebbe fare mercato da anni, sono solo bsggianate che fanno comodo a ” los hermanos bracitos ” per non cacciare il grano ! Ciabatta caccia il grano !!

  3. Questi “bomber” che nel curriculum hanno una sola stagione prolifica, son da prendere con le molle. Io mi ricordo ancora Rebonato ….

  4. Alessandro ale

    Che bidone sto giocatore.. pensare che per lui e praet chiedono somme paranormali. Preferisco andare a pescare in argentina tra i diciottenni

  5. Ne riparliamo il 31 agosto…poi vediamo chi è quello patetico…mi auguro Geniale Stefano..poi di ricordare…non di scivolare sui soliti refrain ridicoli.

  6. Erossi@gmail.com

    Antonio 46,se quel 46 è il tuo anno di nascita dovresti essere un uomo saggio e un uomo saggio sa che se chiedi a 100 genitori di giovani promesse del calcio ,anche tifosi viola ,dove manderebbero i lo figli ,il 90 per cento tra Milan e Fiorentina sceglierebbe il milan!!!!!credo sia normale! !!!!se poi è vero quello che dice il presidente dell’Empoli che i ragazzi preferiscono andare a Empoli piuttosto che a Firenze biisognerebbe fare una seria riflessione!!!!

  7. E basta UOMOSCANNER,sono anni che postate sempre le solite litanie,le solite panzane. “Noi lotteremo col Carpi e col Frosinone,faremo la lotta col Cagliari e col Bologna,ci giochiamo il posto col Trapani e il Cesena”ed altre boiate del genere. In tutti questi anni,escluso i due di Mihailovic,mi pare che abbiamo lottato e spesso fregato il posto in Europa a Napoli,Roma,Inter,Milan,Lazio,tutte società che purtroppo hanno incassi da un po’ superiori,fino a esageratamente superiori ai nostri. Quindi state scadendo nel patetico coi vostri messaggi fuffa.

  8. Si Pavoletti Praet…illusi..noi,forse, siamo in grado di competere con il Trapani e il Cesena..con le risorse messe a disposizione dalla Munifica.

  9. Quando fanno cosi’ io li lascerei dove si trovano Quelli(il Milan)sono arrivati dietro di noi di 7 punti,eppure questo vuole andare da loro:e’ evidente,a questo punto,che non lo prenderei nemmeno gratis,la viola non e’ una societa’ di ripiego.Sono quattro anni che il Milan arriva dietro di noi(dopo il furto di Siena)eppure:forse sono sicuri che da loro si vince anche quando non si e’ forti e che il furto spesso e’ legalizzato.

  10. Ma è parente di quello del Min.Cul.Pop?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*