La Fiorentina sprofonda nell’anonimato perdendo a Torino mentre Montella completa una rimonta da Europa. Guarda la NUOVA CLASSIFICA di Serie A

Brutta sconfitta per la Fiorentina all’Olimpico di Torino: un k.o. che vale lo sprofondo nell’anonimato della classifica, nonostante la gara da recuperare contro il Genoa. Viola addirittura al 14esimo posto in classifica, con il Toro che invece risale nella parte sinistra della graduatoria. Il Milan di Montella invece completa una rimonta incredibile con il Sassuolo: da 1-3 a 4-3 nell’ultima mezzora ed ora è in zona europea.

 

Guarda la NUOVA CLASSIFICA di Serie A

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Questa 3 la vera dimensione dei pidocchiosi fratellini perseguita da anni. Per la quale sono stati cacciati due allenatori, ora ne abbiamo uno negato che potrebbe portarci davvero a lottare per la retrocessione. In quanto alla mancanza di grinta e di fame anche questa trasmessa dalla società che ha fatto di tutto per smontare motivazioni ed entusiasmo. I giocatori si adeguano, inoltre sono tutti stranieri, sai che gli interessa di Firenze

  2. Campionato da 6° posto con ripescaggio uefa dalla coppa Italia tutta la vita magari ci arrivassimo sesti!!!!

  3. E che ci voleva la medium per capire che sarebbe stato un campionato da retrtocessione, tenetevi sti conti in ordine pezzenti tanto si finisce in b con questo allenatore idiota che continua a giocare con una punta ,è un demente, forse non saranno grandi nomi ma è lallenatore che non riesce a farli giocare bene. Schemi di merda.

  4. Se non inforchiamo 2/3 vittorie di fila entro dicembre, addio europa.

  5. Ora, se qualcuno si lamenta del tocco di mano di Iago Falque,credo che farebbe meglio se non parlasse proprio! Il Toro è stato superiore in tutto. Su l’azione del primo gol del Torino lo sbaglio enorme lo compie Borja Valero che da una palla assurda dietro, un dilettante, mettendo in difficoltà i compagni, con fuga di Iago Falque. Kaliniç che sbagla dopo il cros di Berna a un metro davanti a Hart!!! Assurdo!!! bastava angolarla un pelino o metterla in mezzo che c’era Borja da solo! Babacar a minuti giocati ha segnato più di Kaliniç. L’abbiamo persa anche per colpa di Sousa perchè c’era Zappacosta con i crampi da almeno 20 minuti e nessuno che faceva gioco dalla sua fascia di competenza. Solo una volta appunto il cros del Gol di Baba. O ragazzi… ma di che stiamo parlando sennò! O giudicate avendo visto la partita oppure non scrivete nulla! ridicoli!| Come i nostri Tomovic-Tata!!!

  6. Il solito rigorino inesistente per il milan, e i soliti furti ai nostri danni. Il torino segna un gol dopo un fallo di mano, e i cartellini latitano. Sulla prestazione dire indecorosa è dire poco. Sousa o è concentrato e voglioso o sarà bene cambiare. Così non si può andare avanti.

  7. Ma perche non se ne vanno sti’ ciabattini che non vogliono spendere un cacchio e portare dei giocatori decenti, fanno schifo, “campagna aquisti chiusa all’attivo” e si vedono i risultati, squadra da ultimi posti, giocano tutte, dico tutte meglio di noi, non abbiamo gioco, non un anima, via anche sousa, patetico Che non ci capisce in tubo di calcio…siamo messi male..

  8. No no, non è una posizione di anonimato, è una posizione ben chiara… siamo in lotta per la salvezza…

  9. Ecco a cosa servono i DV Firenze… a portare la Fiorentina in zona retrocessione e poco ci manca, basta un nulla oramai. Da vergognarsi di averli come proprietà della viola. Messaggio rivolto a tutti i provalliani, nessuno escluso.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*